Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare accetti implicitamente l'uso che facciamo dei cookie.  Leggi la Privacy Policy

Prima pagina

Chi siamo

Contatti

Nido d'infanzia

Scuola dell'Infanzia

Collana Qualinfanzia

Scuola Primaria

Ordini

Condizioni di vendita

Mailing list

Links

 

ATTIVITA' INSIEME AI MANDALA 5 CON I DINOSAURI

Mirella Siloi

Prezzo € 9,90

Formato 20x29 cm - Copertina a colori e interno in bianco e nero - Pagg. 46 - ISBN 978-88-96874-28-8

Il mandala è una figura che si genera partendo da un centro e si irradia verso l'esterno secondo un certo ritmo armonico.

Nell'antica e sacra lingua dell'India, il sanscrito, “mandala” significava “cerchio magico”.

Osservando un mandala, questa figura ben strutturata ed articolata, si rimane colpiti dalla sua armonia, ricavandone benessere nella mente e nel corpo.

Per i bambini, l'attività con i mandala è importante perché diverte e favorisce lo sviluppo della fantasia. Inoltre rilassa, potenzia la coordinazione oculo-manuale e la concentrazione. In più viene esercitata la grafo-motricità che, essendo in collegamento con tutti i coordinamenti motori e percettivi, coinvolge la cognitività e lo sviluppo del pensiero.

I bambini imparano operando con i mandala:

ad usare i colori, dunque a riconoscerli, e ad esprimere la propria sensibilità verso di essi

ad osservare e riconoscere: le forme; i confronti di grandezza, altezza, ecc; le relazioni spaziali; le uguaglianze, differenze e corrispondenze; il senso delle proporzioni; a raggruppare, a dividere; a rispettare l'organizzazione di un modello in modo preciso

a decorare un'immagine, dandone un'interpretazione personale e ciò sviluppa l'immaginazione, il senso estetico di bellezza e la capacità di esprimere le proprie emozioni, ad accettarle e manifestarle nella comunicazione sociale e nella creatività.

In questo libro vengono proposti mandala per l'operatività dei bambini, presentati in senso propedeutico, dal più semplice al più complesso.

I bambini più piccoli potranno agevolarsi dunque con i primi presentati e poi procedere progressivamente.